Valentino collezione donna primavera estate 2017: i giardini romantici, guest Jessica Alba, Diane Kruger, Olga Kurylenko e Dakota Fanning

Sulle passerelle della Parigi Fashion Week ha sfilato la collezione primavera estate 2017 di Valentino, la prima che porta la firma in solitaria di Pierpaolo Piccioli, che si ispira all’arte del XV secolo e al Rinascimento. Special guest: Jessica Alba, Diane Kruger, Olga Kurylenko e Dakota Fanning. Guarda tutte le immagini su Style & Fashion

Sulle passerelle della Parigi Fashion Week ha sfilato la collezione primavera estate 2017 di Valentino, la prima che porta la firma in solitaria di Pierpaolo Piccioli, che si ispira all’arte del XV secolo e a Beato Angelico, ma non mancano poi riferimenti più scientifici a Gutenberg e al trittico di Hieronymus Bosch, Il giardino delle delizie, e una collaborazione con Zandra Rhodes, che ha interpretato otto stampe per Valentino. Ecco dunque che la fascinazione estetica di Piccoli per l’arte del Medioevo e del Rinascimento esplode in passerella.

Prosegue dunque il romanticismo chic rinascimentale che si declina in una ricca gamma di colori e silhouette che ci riconduco agli anni Settanta e ancora pizzo e chiffon plissettato e velluto proposto a blocchi di colore, ma sfilano anche abiti diafani in rosa e rossi, delicatamente stampati o ricamati con uccelli e vegetazione. Ai piedi sandali in velluto o meravigliose pantofole in pelle scamosciata rosa.

Special guest nel front row tantissime celebrity internazionali: Jessica Alba, Diane Kruger, Olga Kurylenko, Dakota Fanning, Shailene Woodley, Mika, Liya Kebede, Elena Perminova, Lily Collins, Ludivine Sagnier, Hailee Steinfeld, Olivia Palermo, Christian Louboutin, Fan Bingbing, Valentino Garavani, Clotilde Courau, Francesco Scianna, Valeria Bruni Tedeschi, Alba Rohrwacher, Kasia Smutniak, Matilde Gioli, Bianca Brandolini D’Adda, Alber Elbaz.