Baciarsi...con un poster interattivo

Considerando che questo video è stato postato ieri, 1° aprile, non possiamo essere sicure che non si tratti di una bufala, di un classico pesce d'aprile, di quelli che invadono la Rete puntualmente ogni anno.

Dall'altra però penso che arrivando dall'Oriente, tutto questo possa essere vero, perchè è da quella parte del mondo che ci giungono molto spesso genialate inutili come questa, che mixano la tecnologia, i sentimenti, talvolta il sesso e in qualunque caso l'immaginazione (cfr. la fidanzata virtuale).

Questa volta i protagonisti sono uno schermo e una telecamera dotata di sensori (in stile Kinect per intenderci), in grado di interagire con i movimenti di chi sta di fronte: più l'utente si avvicina, più lo schermo cambia immagine, adattandosi alla situazione. Lo scopo di tutto questo? Baciare qualcuno, anche se quel qualcuno non esiste affatto.

Perchè? E' l'unica domanda che mi sorge spontanea e che francamente rimane senza risposta. So solo che la cosa potrebbe (sempre ammesso che sia vera) diventare ancora peggiore: pare infatti che al solo movimento manchino un diffusore di odori e fragranze e una voce in grado di sussurrare ti amo al momento giusto. Dove andremo a finire??!?

Via | Ubergizmo

  • shares
  • Mail