Dormire ad Amsterdam in un ostello solo per donne

Hostelle l\'ostello di design per sole donne

Ragazze, se capitate in quel di Amsterdam e cercate un albergo sicuro e divertente per soggiornare, segnatevi questo indirizzo: Hostelle è un ostello per sole donne che si trova a un quarto d'ora di metrò dalla Central Station. E' stato inaugurato l'8 marzo 2012 e tutto al suo interno è pensato per soddisfare le esigenze femminili, l'idea della fondatrice Bianca Brasdorp è di offrire nello stesso tempo un punto di incontro e un hotel economico ma di design.

Perchè l'estetica è fondamentale, ovvio: anche se da fuori l'edificio è piuttosto anonimo, all'interno la musica cambia. Tutte le stanze sono state disegnate da artisti, sono ambienti armoniosi e colorati in cui si usufruisce gratis di connessione wi-fi e lenzuola; nei prezzi decisamente contenuti, è compresa la colazione abbondante e la guida per orientarsi in città e in Olanda.

Oltre ai dormitori da 4,6 e 8 posti decorati da artisti locali, ci sono anche delle camere doppie con bagno privato, il dettaglio che piacerà a molte è che tutti gli ambienti offrono temi diversi: in una stanza vi sentirete come Maria Antonietta, in un'altra vi sembrerà di stare in Cina. Ma la cosa più promettente, almeno stando alle foto sul sito, è l'aspetto dei bagni, decosamente invitanti. E i maschi quindi sono proprio tagliati fuori? Sì, ma solo per dormire, se siete in vena di socializzazione sappiate che la caffetteria è aperta a tutti.

Hostelle l\'ostello di design per sole donne
Hostelle l\'ostello di design per sole donne
Hostelle l\'ostello di design per sole donne
Hostelle l\'ostello di design per sole donne
Hostelle l\'ostello di design per sole donne
Hostelle l\'ostello di design per sole donne
Hostelle l\'ostello di design per sole donne
Hostelle l\'ostello di design per sole donne
Hostelle l\'ostello di design per sole donne

  • shares
  • Mail