Britney Spears “Penso che i gay siano adorabili e divertenti”

La cantante e i gay nella carriera della cantante

Britney Spears è tornata con un nuovo singolo, Work Bitc*, primo estratto dall’album Britney Jean in uscita il prossimo 3 dicembre 2013.

La cantante sta rilasciando alcune interviste radio dopo la sua partecipazione criticata a Good Morning America. Proprio nelle scorse ore, però, un suo commento ingenuo (possiamo ritenerlo tale?) ha provocato un po’ di polemiche sul web.

Alla domanda sul rapporto che ha con i fan gay e quanta influenza abbiano avuto loro nella sua carriera, Britney ha risposto così:

“Un sacco di miei parrucchieri e la mia squadra bellezza con cui lavoro sono gay, esco molto con i gay e penso solo che siano adorabili e divertenti”

Aggettivi non graditi da parte di una fetta del mondo Lgbt che si è sentita etichettata come stesse parlando di “cuccioli o animali da compagnia”.

Inoltre, proprio Work Bitc* parlerebbe del suo rispetto per i gay che le hanno insegnato quel nomignolo tormentone

“Io non li chiamo tutti così … con quella parola. A volte semplicemente la uso. E’ una sorta di rispetto verso i gay come un vezzeggiativo”

I Video di Pinkblog