Buon compleanno Monopoly! Può essere considerato il gioco in scatola più vecchio al mondo, con le sue 80 candeline tutte da spegnere il prossimo 19 marzo.
Un compleanno d’eccezione, che Monopoly  festeggia con un’edizione speciale e limitata del gioco da tavola più famoso del mondo. Non solo: in Italia è tutto pronto per  un campionato nazionale che si terrà ad aprile a Milano.

Diamo un po’di numeri di questo gioco, nato nel 1935 dalla mente di un ingegnere disoccupato, prodotto in 47 lingue, diffuso in 114 paesi e con oltre 350 milioni di scatole vendute, numeri che lo considerano a tutti gli effetti come il gioco da tavolo più giocato e conosciuto al mondo. Un gioco in verità molto “serio”, visto che si tratta di contrattazione, compravendita e simulazione imprenditoriale, eppure appassiona da ormai 80 anni giocatori di ogni sesso ed età.
Dalla prima partita al Monopoly ad oggi sono state costruite oltre 6 miliardi di casette verdi e stampate più banconote di quelle diffuse realmente nel mondo, per non parlare degli oltre 2 miliardi di alberghi rossi.

Tante le iniziative e le curiosità legate a questo gioco, come la versione interamente realizzata in oro nel  1998  dal gioielliere Sidney Mobell ,  dal valore di 2 milioni di euro.

Tutti pronti per stappare spumante e champagne giovedì 19 marzo, data ufficiale della “venuta al mondo” del gioco creato da Charles Darrow.
E in Italia? I giocatori di Monopoly sono pronti per il prossimo campionato che si terrà a Milano il prossimo 25 e 26 aprile. Le qualificazioni regionali del 2014 hanno già selezionato i 120 giocatori più bravi d’Italia che, “tra un’asta e un lancio di dadi”, si sfideranno per conquistare il titolo nazionale e partecipare poi al campionato del mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Giochi da tavolo Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Le celebrities del Festival di Cannes 2007