Al momento è un’esclusiva giapponese, ma chissà che non arrivi anche da noi. Si tratta di Doraemon, il gatto spaziale, protagonista dei manga creato da Fujiko F. Fujio e pubblicato in Giappone sul mensile CoroCoro Comic, dal quale sono state tratte tre serie anime, rispettivamente del 1973, 1979 e 2005.

Dal 13 marzo, McDonalds Giappone ha lanciato la sua ultima campagna, con l’Happy Meal a lui dedicato. Un personaggio, quello di Doraemon, che piace a tutti, non solo ai bambini, ma anche ai grandi, fan e collezionisti di questo gatto particolare con una tasca sulla pancia da dove é capace di tirar fuori di tutto.

Tanti i gadget pensati per l’occasione: c’è Doraemon con l’hamburger gigante, il flipper di Doraemon, Doraemon sulla luna e con il periscopio. Dal 20 marzo, invece arriverà un’altra serie di giocattoli dedicati al personaggio: ecco Doraemon sull’ufo, con la videocamera e il kit a forma di fetta di toast. Naturalmente tutti i gadget si troveranno nel box a forma di Doraemon.

Doraemon è un robot venuto dal ventiduesimo secolo per aiutare il pigro Nobita Nobi, un bambino giapponese, ad andare bene a scuola, ad essere più volenteroso e a sapersi difendere da due teppistelli, Gian e Suneo. Il nome “Doraemon” significa “randagio”.

Credits | Mc Donald‘s

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Accessori Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Il coltello più caro al mondo è in platino e diamanti