News, a ruba i cocktail con sperma umano

Un cocktail con cannuccia

Un cocktail battezzato Semence de la vie con sperma umano e tanto di ricetta per realizzarlo? Non vi dico che impressione parlarne dopo il caffè. Pare però che i baristi brasiliani stiano aumentando le loro entrate proprio grazie a questo particolare mix di alcolici e "bianco", come lo chiama Samantha, la sex addicted di Sex and the City. Il mio primo pensiero, in realtà, è andato al mitico Amedeo Nazzari e a La cena delle beffe, in cui brindando con i suoi commensali pronunciava la famosa frase e chi non beve con me, peste lo colga!

Mi sono detta: qui è proprio il contrario. Chi beve, corre seriamente il rischio di prendersi qualsiasi cosa. Diciamola tutta: deve essere una bufala. Altrimenti sarebbero già intervenute le autorità. Magari l'associazione di baristi che lo propone allega certificato sulle varie analisi cui è stato sottoposto il magico ingrediente. E' probabile anche che i numerosi clienti che affollano il locale siano convinti di bere questa miscela esplosiva, ma in realtà stiano bevendo un semplice cocktail.

D'altra parte, ho dato un'occhiata sul web, sembra che questa prassi del bere sperma ecciti le fantasie di molti (e sembra anche che pochissime persone sappiano che i rapporti orali non protetti sono rischiosi tanto quelli completi). In qualche modo è come se si ripetessero dei vecchi riti tribali, quelli in cui si beveva il sangue altrui per rinforzarsi e/o si mangiavano anche varie parti del corpo del nemico.

D'accordo, giusto per togliervi qualche curiosità, vi dirò che oltre all'ingrediente che lo ha reso famoso, questo cocktail contiene anche Gin, Cherry Brandy e Yakult (mi sa che un po' di fermenti ci vogliono eh). Io, personalmente, sto avvertendo un leggero disturbo allo stomaco, ma, come si dice, i gusti son gusti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail