Sharon Simmons, una nonna pon pon

Quando sex appeal e buona salute fisica mettono in scacco l'età anagrafica, parte un plauso sincero ai mirabili modelli che impersonano forza e giovinezza, nonostante la carta d'identità li vorrebbe meno sprintosi e tonici. E' questo il caso di Sharon Simmons, una signora di 55 anni che vanta un fisico splendidamente in forma e che si starebbe preparando per i provini da cheerleader dei Dallas Cowboy. Questo sogno nel cassetto sarebbe maturato già a vent'anni, ma la Simmons confessa di non aver avuto il coraggio di provare a realizzarlo in altri tempi, causa la poca sicurezza nelle sue doti di atleta.

Ma non si è persa d'animo, anzi, ha lavorato sodo su se stessa per 35 anni prendendosi cura del suo fisico e, perchè no, anche del suo spirito. Ora affronta le sfide della vita con una maturità da cinquantenne ma con un'energia da giovincella. Dice:

Ci vuole orgoglio, passione e impegno e un desiderio ardente di arrivare al successo.

Intanto Kelli Finglas, che dirige la squadra di cheerleader dei Dallas Cowboy, interpellata sull'argomento ammette:

La ragazza pon pon più vecchia del gruppo non superava i 37 anni. Attendo con ansia il provino.

Incrociamo dita e pon pon per la dinamica Sharon, che in attesa di essere provinata, si divide fra il suo lavoro di personal trainer e un più faticoso mestiere di nonna. Che aggiungere? Complimenti!

Via | Themarysue.com

  • shares
  • Mail