Il traguardo femminile per l'autostima? 35 anni, dicono

35 anni l'età perfetta per le donne

La CC marchio americano di abbigliamento ha condotto una ricerca su donne over 30 dove le intervistate hanno indicato i 35 anni come età d'oro. Un suo portavoce commenta che i risultati non stupiscono più di tanto, in quanto il periodo che va dai venti ai trent'anni sarebbe caratterizzato, per le donne, da una ricerca della propria identità e del proprio stile. I trentacinque, al contrario, sono visti come anni in cui la personalità si è già formata e consolidata e, quindi, rappresentano un traguardo di serenità e autostima.

Riassumiamo l'exploit di CC. A vent'anni sei bella, giovane e scaleresti il mondo sui tacchi a spillo, ma sei penalizzata dall'insicurezza circa le tue potenzialità. Dopo i trenta, in barba alle prime rughette d'espressione, hai fiducia in te stessa e nelle tue possibilità, sai come valorizzare i tuoi punti di forza e sei consapevole delle tue debolezze. Solo io ci leggo una certa superficialità e leggerezza in questa visione?

Come diceva la Mannoia "siamo così dolcemente complicate" che dividerci in sicure e insicure attraverso una netta linea di demarcazione rappresentata dall'età, appare un pochino riduttivo. L'autostima si conquista con l'esperienza che facciamo con noi stesse, siamo d'accordo, ma arrivarci prima o dopo è solo una questione di circostanze e di singole teste. E aggiungo, non è neppure scontato che ci si arrivi.Le ricerche fatte dai brand per capire il proprio bacino di utenza sono sacrosante, per carità, ma qui si livella troppo, davvero troppo. Voi che ne pensate?

Via | Lifestile.yahoo.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail