Classifica europea dei paesi gayfriendly: l’Italia ottiene zero punti

L’Indice Rainbow dei Paesi Europei colloca l’Italia al 12 posto (su 16) per il rispetto dei diritti lgbt

di robo


L’ILGA ha pubblicato l’Indice Rainbow dei Paesi Europei nel quale analizza la condizione di vita delle persone lgbt. L’Indice Rainbow prende in esame solo le leggi che ci sono in un determinato paese, non il clima sociale. I parametri presi in considerazione sono, tra gli altri, la presenza o meno delle leggi anti discriminazione, il riconoscimento legale delle persone transessuali, il riconoscimento delle unioni tra persone dello stesso sesso, la lotta ai crimini di odio, il diritto di riunione e associazione per le persone lgbt e via dicendo. Per ogni categoria si dà un punto positivo o negativo: si può andare da un -7 (violazione dei diritti e discriminazione generalizzata) a 17 (completa uguaglianza legale).

Questa è la classifica:

  1. Regno Unito: 12,5 punti (il mezzo punto è dovuto al fatto che le leggi che contemplano i crimini di odio contro le persone transessuali si applicano solo in Scozia)
  2. Spagna e Svezia: 12 punti
  3. Belgio, Germania, Norvegia, Paesi Bassi e Portogallo: 10 punti
  4. Danimarca e Islanda: 9 punti
  5. Ungheria: 7 punti
  6. Austria, Croazia e Finlandia: 6 punti
  7. Francia, Irlanda e Slovenia: 5 punti
  8. Andorra, Lussemburgo e Svizzera: 4 punti
  9. Repubblica Ceca: 3 punti
  10. Albania, Bulgaria, Estonia, Grecia, Montenegro, Romania e Serbia: 2 punti
  11. Bosnia-Erzegovina, Kosovo, Lituania, Polonia e Slovacchia: 1 punto
  12. Italia, Lettonia e Malta: 0 punti
  13. Georgia: -1 punto
  14. Armenia, Azerbaigian, Cipro, Liechtenstein, Macedonia, Monaco, Russia, San Marino, Turchia e Vaticano: -2 punti
  15. Bielorussia e Moldavia: -3 punti
  16. Ucraina: -4 punti

L’Italia ottiene zero punti (e meno male che la classifica è stata stilata qualche giorno fa, che dopo la bocciatura di ieri della legge contro l’omofobia mi sa che scendevamo sotto lo zero…). Lo scorso anno ne aveva uno. Non credo ci sia molto altro da aggiungere.

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Omofobia

Tutto su Omofobia →