A 12 anni con i capelli lunghi un metro e mezzo: li vende per aiutare i genitori economicamente

Natasha Moraes de Andrade

La ragazzina che vedete in foto si chiama Natasha Moraes de Andrade e vive in un piccolo e povero paesino del Brasile. La sua famiglia ha un solo stipendio con cui deve affrontare il mese e le varie spese. Lei, da quando è nata, non ha mai tagliato i suoi capelli. Raggiungono una lunghezza ci circa un metro e mezzo e, come potete vedere, sfiorano le sue caviglie.

Ma Natasha non ha preso alla leggere questa sua particolarità. Li cura, li lava, spende anche parecchi soldi all'anno per i suoi capelli. Leggerezza? Capricci? No, niente di tutto questo. Perchè questi due discorsi -la povertà famigliare e i suoi capelli- sono collegati fra loro. Natasha li ha fatto crescere apposta, col tempo, e adesso ha deciso di venderli al miglior offerente, per poter ottenere del denaro sufficiente ad alleviare la povertà dei suoi genitori.

Per riuscirci ha rinunciato a molte cose, da una semplice corsa o passeggiata nel parco fino a un qualsiasi sport. In casa, inoltre, non potevano avere ventilatori per il rischio che i suoi capelli venissero risucchiati dalle ventole. E lei stessa ad aver messo l'annuncio:

Natasha Moraes de Andrade
Natasha Moraes de Andrade
Natasha Moraes de Andrade
Natasha Moraes de Andrade
Natasha Moraes de Andrade

Natasha Moraes de Andrade
Natasha Moraes de Andrade


"Amo i miei capelli lunghi e so che sarò triste quando non li avrò più. Ma adesso non posso fare molte cose, come lezioni sportive. Spero di poterli vendere per 3.500 dollari e di poter iniziare quindi una nuova vita"

Alla fine, Natasha c'è riuscita. E con una cifra maggiore rispetto a quella richiesta: 5000 dollari. In questo modo, la ragazza è riuscita ad aiutare economicamente i suoi genitori. Era quella la sua più grande preoccupazione:

"Ero preoccupata che non interessasse a nessuno e di non poter avere nemmeno i soldi che volevo. Tagliarli mi ha dato una nuova cita. Ora posso fare cose che prima mi erano vietate. Posso andare in bicicletta, ho riavuto la libertà. Preferisdo adesso. Posso anche imparare a nuotare senza aver paura dei miei capelli bagnati..."

Nelle ultime due foto della gallery, Natasha con il suo nuovo taglio di capelli.

  • shares
  • Mail