Più si desidera e più aumenta il desiderio: i consigli dell'esperta

Coppia sul letto Lo stress è una brutta bestia; talmente brutta da rischiare di farci dimenticare le cose che possono rendere la vita migliore. Come il sesso.

Siamo soprattutto noi donne a perderci: mille impegni ormai, tra carriera, casa, figli, amiche, impegni sociali, passioni e forse mariti o partner, talvolta ci impediscono di avere la forza e soprattutto la voglia di coltivare il nostro rapporto in camera da letto. Troppa stanchezza, troppi pensieri per la testa. E non sappiamo quanto questo sia sbagliato e deletereo, prima di tutto per noi stesse e per la nostra salute.

La sessuologa Cida Lopes sostiene che uno dei segreti per assicurarsi una vita sessuale serena, nonostante impegni e stress, è quello di desiderare: più desideriamo e più il desiderio aumenta, come in un circolo virtuoso, forse difficile soltanto da innescare, ma poi in grado di autoalimentarsi da solo. Allora come dare il la a questo circolo?

La Lopes consiglia innanzitutto di pensare al sesso più volte al giorno, almeno tre; una volta tornate a casa poi, sono baci lunghi e appassionati a risvegliare i sensi, così come certe situazioni piccanti come un bagno caldo insieme o un massaggio. Non dobbiamo poi aspettare che sia necessariamente lui a prendere l'iniziativa e dobbiamo incoraggiare il piacere anche se siamo consapevoli che non andremo oltre i preliminari. Pensate che questi accorgimenti possano bastare a risvegliare un rapporto fisicamente spento?

Via | Sidneyrezende

  • shares
  • Mail