Sarah West comandante militare della fregata HMS Portland

Sarah West comandante di fregata della Marina militare inglese

È proprio vero, di donne che fanno mestieri che fino a qualche decennio fa erano ad appannaggio esclusivo degli uomini, oggi ce ne sono sempre di più. E spesso anche con sorprendenti risultati. È questo il caso del Comandante Sarah West, che ha assunto il timone di una delle 13 fregate della marina militare britannica, la HMS Portland. La nave da combattimento, dopo 500 anni di comando maschile, sarà guidata, infatti, da una signora in divisa.

In verità non è la prima volta che accade che il comando di una nave di sua Maestà venga affidato a una donna, ma si è quasi sempre trattato di piccole imbarcazioni. Ecco perché fa piuttosto scalpore sapere che per guidare un vascello da guerra di una certa importanza sia stato scelto un comandante di sesso femminile. Miss West (la signora Comandante è una single votata alla carriera) pare avere tutte le qualità necessarie per ricoprire questo ruolo. A dirlo sono i suoi colleghi uomini, evidentemente colpiti dalla sua professionalità.

La scelta di puntare sulle quote rosa per incarichi di rilievo nel settore, nasce dall'esigenza di vedere crescere il numero delle donne in marina, che ad oggi è un 9% dei circa 36000 marinai effettivi. La scelta di permettere al gentil sesso di entrare in un campo prettamente maschile, che negli anni '90 portò scompiglio e polemiche, sembra essersi stemperata col tempo e con gli ottimi risultati ottenuti. Quale lupo di mare avrebbe oggi il coraggio di dire che le donne a bordo portano sfortuna, come si credeva un tempo?

Via | Le Figaro, BBC

  • shares
  • Mail