Make up pre abbronzatura: i trucchi di Adam De Cruz

Bronzer

Qui da noi il suo nome non è particolarmente noto, mentre in Inghilterra è un vero e proprio guru del trucco, basti pensare che è il make up artist ufficiale di X Factor Uk. Leona Lewis, Mary J Blige e Mariah Carey poi non ne saprebbero proprio fare a meno durante i loro tour, infondo per le star saper apparire è tutto. Lui è Adam De Cruz e, dall'alto della sua esperienza, ci spiega come rendere il nostro incarnato luminoso in attesa della naturale tintarella estiva.

Non siamo ancora in estate ma vogliamo avere già adesso quel bel colorito sano e luminoso che spazza via il grigiume invernale? Se proprio non vogliamo ricorrere agli auto-abbronzanti o alle lampade possiamo provare i bronzer in polvere, avendo cura di stenderli nel modo più corretto. Adam dice:

mi piace immaginare che il sole entri nella stanza dall'alto, posandosi sul viso, per questo le terre vanno picchiettate sui punti più alti del viso: zigomi, fronte e il dorso del naso. L'applicazione deve essere leggera, con poco prodotto e uniforme, per questo il pennello andrebbe tamponato sulla mano prima di essere passato sul viso, eliminando gli eccessi. Ricordate che è più facile aggiungere poco alla volta piuttosto che togliere.

Quali sono i bronzer preferiti da Mr. De Cruz? Presto detto. Quattro marche principali per le pelli più esigenti. La linea delle terre Shiseido, disponibili in tre colorazioni, va bene per chi vuole luce ma senza eccessivi riflessi. La Sheer Bronzer Powder di Guerlain, una collezione ricchissima di tonalità, consistenze diverse e accessori per la stesura delle terre. Se poi amate il trucco opaco De Cruz suggerisce la polvere abbronzante Laguna, della Nars, che può essere usata anche come blush, mentre per brillare sotto il sole di maggio il top è la Huille Prodigieuse della Nuxe, un olio iridescente che può essere applicato su tutto il corpo. E che luce sia!

Via | IndipendentWoman
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail