Pulp Fiction, quando i personaggi escono dai libri

Come unire la passione per la fotografia, quella per l’illustrazione ed i ricordi di quando da bambini si sfogliavano i libri pop-up, quelli in cui le immagini saltavano fuori dalle pagine. Gli scatti di Thomas Allen riescono a mettere tutto assieme, grazie ad un’idea semplice quanto efficace: ritagliare le illustrazioni delle copertine dei vecchi libri


Come unire la passione per la fotografia, quella per l’illustrazione ed i ricordi di quando da bambini si sfogliavano i libri pop-up, quelli in cui le immagini saltavano fuori dalle pagine.
Gli scatti di Thomas Allen riescono a mettere tutto assieme, grazie ad un’idea semplice quanto efficace: ritagliare le illustrazioni delle copertine dei vecchi libri gialli o di avventura e piegarle in modo da dar loro tridimensionalità, illuminarle con la luce giusta, scegliere l’inquadratura e il gioco e fatto.
Bastano un paio di libri per creare scene degne dei film di Leone o Hitchcock.
Via Drawn!