Gli elettori del Liechtenstein approvano una legge che riconosce la coppia gay

Nel Liechtenstein gli elettori hanno approvato una legge che riconosce la coppia gay a livello formale.

di Claudia

La maggioranza degli elettori del Liechtenstein ha voluto sostenere una legge che dona alle coppie gay/lesbiche il diritto di registrare formalmente ed ufficialmente il proprio rapporto. Secondo i dati diffusi dal governo, il 68.8% dei votanti ha approvato la legge proposta con un referendum domenica scorsa. I contrari sono stati il 31.2%.

La legge è stata da subito osteggiata dai gruppi di cattolici romani, accusandola di indebolire i legami istituiti dalle famiglie tradizionali. Da questo momento le coppie gay/lesbiche avranno gli stessi diritti delle coppie eterosessuali per quanto riguarda l’eredità, la sicurezza sociale, l’immigrazione e la tassazione. Non è ancora ammessa la possibilità di adottare figli o di ricorrere alla riproduzione assistita.

A quando il turno del nostro Paese?

Via | 365Gay