“Compressed 02”: l’animazione di Kim Pimmel realizzata alterando le bolle di sapone

“Compressed 02”: l’animazione di Kim Pimmel realizzata alterando le bolle di sapone

“Compressed 02” di Kim Pimmel è un lavoro che unisce le tradizionali bolle di sapone alla tecnica del time-lapse per creare un affascinante cortometraggio basato su due forze: una è l’azione capillare, l’altra il magnetismo. Tutto è possibile grazie a due liquidi: il ferrofluido nero e un colorante rosso.

Insieme creano questa sorta di danza ipnotica i cui movimenti sono dettati dal propagarsi (e l’esplodere) delle bolle mentre pulsano intorno a un centro più denso. Il tutto è stato girato con una Nikon D90 e un macro Nikkor 60mm, con un processore Arduino a gestire gli intervalli di tempo e dell’evoluzione. Dopo il salto, trovate il primo capitolo della serie “Compressed”, in cui a subire un trattamento particolare è la polvere del toner di una stampante, trascinata su una superficie bagnata tramite un magnete.