“Liquid Joint”: il mobile con le giunture in resina di poliuretano di Iva Dinulovic

“Liquid Joint”: il mobile con le giunture in resina di poliuretano di Iva Dinulovic


Iva Dinulovic è una studentessa serba al Royal Collage of Art di Londra e ha ideato una serie di mobili composti unicamente di legno e “Liquid Joint”: una resina poliuretanica di sua invenzione. La designer ha inciso nelle tavole delle tacche dove, come all’interno di canali, viene introdotto il liquido. Quando si indurisce, la resina salda tra loro le diverse parti che compongono il mobile.

Per le sue caratteristiche specifiche, la resina poliuretanica è molto efficace come elemento di collegamento tra le diverse parti dei mobili: robusta e stabile, la sostanza agisce come isolante contro l’elettricità e l’umidità oltre ad avere un elevato grado di resilienza ideale per assorbire gli urti e i pesi a cui sono sottoposti gli arredi. “Considero il mio lavoro” dice Iva Dinulovic, “principalmente orientato verso quanto combina funzionalità, bellezza e semplicità estetica. Trovo che la sperimentazione sia la chiave per ottenere prodotti intuitivi “.

Liquid Joint i mobili con le giunture in resina di poliuretano di Iva Dinulovic
Liquid Joint i mobili con le giunture in resina di poliuretano di Iva Dinulovic
Liquid Joint i mobili con le giunture in resina di poliuretano di Iva Dinulovic
Liquid Joint i mobili con le giunture in resina di poliuretano di Iva Dinulovic
Liquid Joint i mobili con le giunture in resina di poliuretano di Iva Dinulovic
Liquid Joint i mobili con le giunture in resina di poliuretano di Iva Dinulovic