La ricetta dell’insalata di polpo

Consigli utili per preparare in casa una deliziosa insalata di polpo con la ricetta semplice, un secondo perfetto per l'estate!


L’insalata di polpo è un secondo piatto estivo e fresco perfetto per la bella stagione, la ricetta è davvero semplicissima, quindi dovete assolutamente provarla, vedrete che diventerà uno dei vostri cavalli di battaglia dell’estate. L’insalata di polpo potete accompagnarla con altri ingredienti, ad esempio con delle patate bollite, con le olive e delle verdure.
Ingredienti

  • 1 kg di polpo circa
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Aglio
  • Succo di limone
  • Prezzemolo
  • Patate bollite
  • Olive nere
  • Foglie di alloro

Preparazione
Pulite il polpo eliminando il becco, gli occhi e le interiora che trovate all’interno e all’esterno della testa, potete aiutarvi con il tutorial per pulire i calamari perché il procedimento è simile. Dopo di che mettete l’acqua e l’alloro in una casseruola, portate ad ebollizione e poi immergete il polpo, potete lasciarlo dentro come volete, c’è un rito secondo cui il polpo va preso per i tentacoli e immerso in acqua bollente per 3 volte, poi si fa cuocere a testa in giù.

Cuocete il polpo per circa 30 – 40 minuti, più grosso è il vostro più dovete aumentare i tempi di cottura. Nel frattempo preparate una vinaigrette con olio extravergine di oliva, succo di limone, sale, pepe e aglio, mescolate benissimo e lasciate insaporire. Lessate le patate in acqua salata fino a quando saranno morbide ma non sfatte, potete utilizzare quelle a pasta gialla che sono davvero deliziose.

Scolate il polpo e fatelo raffreddare su un tagliare per qualche minuto, poi tagliatelo a pezzi non troppo piccoli e mettetelo in un’insalatiera, aggiungete la vinaigrette e poi unite le patate e le olive da cui avrete tolto gli ossicini. Mescolate bene tutto e aggiustate di sale se serve.

Foto | da Flickr di Salvatore D'Alia

  • shares
  • Mail