Macef 2011 – Tre racconti di fantasia: Alchimia, Driade e Produzione Privata

Al Macef 2011 una mostra su tre grandi produttori italiani: Alchimia, Driade e Produzione Privata

di barbara


Tre grandi nomi in mostra nel cuore del Macef 2011, il Salone Internazionale della Casa che si è concluso ieri a Fieramilano, nella succulenta sezione AbitaMi, una gioia da attraversare; il titolo della mostra è Tre racconti di fantasia – Three fantasy Tales ed espone i masterpiece di Alchimia, Driade e Produzione Privata, coprendo un arco temporale che spazia nel trentennio 1970-1980-1990.

Paladini dell’epopea progettuale di fine anni ’70, Alessandro e Adriana Guerriero sono a capo di Alchimia; e in breve tempo traghettano il gruppo di autori e collaboratori verso una visione del design rivoluzionaria. Driade si sviluppa invece negli anni ’80, e contribuisce a creare alcune ione del post-modernismo; nomi eccellenti firmano elementi di design sfarzosi e ridondanti nell’eclettismo più totale dei materiali.

Michele De Lucchi fonda la piccola azienda Produzione privata all’inizio degli anni ’90, propone un concetto inedito di produzione del design che si allontana dagli automatismi industriali e contribuisce a formare una nuova idea di alto artigianato. La mostra è stata un avvincente tour tra gli oggetti/souvenir più famosi ed iconici di questa fondamentale parte della storia del design italiano.

acef 2011 mostra Alchimia Driade Produzione Privata
acef 2011 mostra Alchimia Driade Produzione Privata
acef 2011 mostra Alchimia Driade Produzione Privata
acef 2011 mostra Alchimia Driade Produzione Privata
acef 2011 mostra Alchimia Driade Produzione Privata