I nuovi accessori elettronici di Nendo

I nuovi accessori elettronici di Nendo


Dopo averci decisamente conquistato con le linee di mobili che uniscono volumi trasparenti e illusioni ottiche, la nipponica Nendo sviluppa la sua idea di design applicata agli accessori elettronici, iniziata con il mouse Oppopet. Una nuova collezione di quattro oggetti progettati da Oki Sato.

Ancora due mouse wireless. “Orime” privilegia una serie di superfici piane, piuttosto che le solite curve morbide, che rivelano una forma simile carta stropicciata (orime è il termine giapponese per “piega” – come insegnano gli origami) o a una versione in 3D a bassa risoluzione della progettazione in CGI: il mouse assume quindi una linea che non è digitale né analogica “forse entrambi o forse una via di mezzo”, spiegano da Nendo.

L’altro mouse è stato battezzato “Kasane” e i suoi pulsanti sembrano essere impilati in modo casuale, come fogli di carta sparsi su una superficie di lavoro. L’unità flash USB è “DATA Hook” e esprime tutta la sua funzionalità nella forma, quella snella e colorata di un moschettone, mentre “Jaguchi” è uno stand per smartphone che ha l’aspetto di un rubinetto aperto: soluzione ironica con un design divertente anche quando non viene utilizzato.

I nuovi accessori elettronici di Nendo
I nuovi accessori elettronici di Nendo
I nuovi accessori elettronici di Nendo
I nuovi accessori elettronici di Nendo
I nuovi accessori elettronici di Nendo