Switch Notes, i post-it da interruttore per promemoria più efficaci

Gli Switch Notes sono dei post-it con un buco al centro pensato per l’interruttore della luce: così trovare i promemoria dovrebbe essere più semplice…

di olivia


Spesso l’usabilità degli oggetti risiede in una semplicità disarmante; come succede con gli Switch Notes, ideati da Jihyang Lee, comuni post-it con qualcosa in più. Anzi, in meno.

Un buco al centro del blocchetto infatti denota una differenza fondamentale con i foglietti da promemoria a cui siamo abituati; un semplicissimo buco che tuttavia significa sapere sempre dove trovare i post-it e soprattutto avere spesso sott’occhio i messaggi da ricordare.

Il buco in questione infatti serve per “appendere” il blocchetto ad un interruttore della luce; e sopra ai foglietti c’è anche posto per una matita o una penna, pronta per appuntare ciò che deve essere ricordato.

Accendere e spegnere la luce artificiale è un gesto meccanico e molto ripetuto in casa, dunque sarebbe in teoria più facile avere sempre a portata di mano e di occhio gli Switch Notes. Tuttavia ho due perplessità: spesso quando si accende o si spegne la luce, proprio perchè si tratta di un gesto meccanico, non si guarda l’interruttore; in secondo luogo durante il giorno è difficile che si accenda la luce in casa, tranne forse in un ingresso più buio perchè privo di aperture dirette.

Switch Notes, post-it da interruttore by Jihyang Lee Switch Notes, post-it da interruttore by Jihyang Lee Switch Notes, post-it da interruttore by Jihyang Lee

Via | Holycool