Carlo Giovanardi vuole dimostrare che gli italiani non vogliono le nozze e unioni gay

Al Mardì Gras di Torre del lago, Carlo Giovanardi dimostrerà come gli italiani sono contrari alle nozze e unioni gay


Ok, quello che più temevo ieri non solo è realtà ma è pure confermato con tutte le assurdità del caso. Vi ricordate che Carlo Giovanardi sarebbe stato ospite del primo giorno del Mardi Gras a Torre del Lago? E i dibattiti? E i confronti? Eccoli: domani il politico di presenta appositamente per mostrare come un sondaggio da lui effettuato (?) dimostri che gli italiani non vogliono che i gay si sposino o si leghino con un’unione civile.

Avete capito bene. Ospite Carlo Giovanardi in un locale gay per l’apertura di una settimana Lgbt in una città gayfriendly per parlare di come l’Italia non sia affatto aperta ai matrimoni tra donne e uomini. Avete la mascella spalancata? Vi capisco. Ecco la notizia esatta:

“Al confronto con il presidente del Arcigay, Paolo Patanè, domani, nell’ambito del festival di Mardi’ Gras a Torre del Lago, sarò in grado di presentare un sondaggio, commissionato dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio, sull’opinione degli italiani in ordine al matrimonio fra persone dello stesso sesso. Dal sondaggio emerge che, mentre il 65% degli italiani ritiene che una famiglia debba essere formata da un uomo e da una donna, una forte minoranza del 30 per cento, invece, ritiene possibile il contrario. Inoltre, solo il 14% degli italiani, contro l’85%, è favorevole al fatto che le coppie omosessuali possano adottare bambini. Il testo completo del sondaggio verrà reso disponibile domani nell’ambito del Festival.”

Io ho sempre una sola domanda che mi frulla per la testa: Ma perché? È assolutamente fuori luogo una situazione del genere. Sarebbe come invitare un cavallo alla festa delle breasola o un pollo al Chiken Menù Party. Però invertendo i fattori.

Via | Giornalettismo

I Video di Pinkblog

Eni: Palazzo Mattei si colora di arancione contro la violenza sulle donne

Ultime notizie su Omofobia

Tutto su Omofobia →