Su MondoDonna uno spot contro la violenza sulle donne

Il video pubblicato da MondoDonna contiene immagini violente e per questo, in Canada, è stato censurato.Ma gli operatori della polizia che hanno aiutato l’organizzazione contro la violenza sulle donne Home Front a realizzarlo sostengono che sia troppo leggero se comparato a ciò che vedono ogni giorno sul campo.Il video, infatti, è uno spot contro la

mondodonnaviolenza%282%29.jpg

Il video pubblicato da MondoDonna contiene immagini violente e per questo, in Canada, è stato censurato.

Ma gli operatori della polizia che hanno aiutato l'organizzazione contro la violenza sulle donne Home Front a realizzarlo sostengono che sia troppo leggero se comparato a ciò che vedono ogni giorno sul campo.

Il video, infatti, è uno spot contro la violenza sulle donne che Home Front ha cercato di far passare sulla televisione canadese nel 2003. La strategia comunicativa è quella di far luce sulla violenza domestica mettendola in situazioni pubbliche dove non sarebbe tollerata.

Continua a leggere su MondoDonna.