Alternate Universe Movie Posters, le locandine di Sean Hartter

Una serie di locandine di film immaginari del graphic designer Sean Hartter

di cuttv


È il risultato del lavoro di due anni e forse, si può dire, il progetto definitivo di rielaborazione e contaminazione dell’universo cinematografico. Il graphic designer Sean Hartter infatti non solo re-immagina locandine alternative a quelle originali, ma riscrive veri e propri film.

Nella serie Alternate Universe Movie Posters immagina un nuovo cast, una nuova ambientazione, contamina i generi, trasporta film contemporanei in altre epoche: i risultati sono visivamente efficaci e ben costruiti, a dimostrazione della solida conoscenza dell’autore delle regole del linguaggio pubblicitario e visivo più in generale.

In alcuni casi poi i nuovi film così ricombinati sono delle vere e proprie chicche che vorremmo aver visto: che ne dite di un Boris Karloff in un Nightmare rigorosamente in bianco e nero o di un Batman firmato Mario Bava con la colonna sonora di Morricone e David Bowie nel ruolo di Jocker? Qui di seguito trovate qualche splendido esempio, sul sito di Hartter l’enorme gallery completa.
Alternate Universe Movie Posters
Alternate Universe Movie Posters Alternate Universe Movie Posters Alternate Universe Movie Posters Alternate Universe Movie Posters Alternate Universe Movie Posters

Alternate Universe Movie PostersAlternate Universe Movie Posters Alternate Universe Movie Posters Alternate Universe Movie Posters Alternate Universe Movie Posters