Gli uccelli gay hanno relazioni identiche a quelli etero

Uno studio sugli uccelli ha mostrato che quelli gay sono come gli etero

Può sembrare ovvio, ma uno studio dell’Università di Berkeley in collaborazione con quella di Saint-Etienne conferma che le relazioni dei diamanti mandarini omosessuali sono esattamente uguali a quelle delle coppie eterosessuali.

L’esperimento è stato alquanto strano, diciamo così: gli uccelli diamanti mandarini dello stesso sesso sono stati cresciuti in gruppo e in questo modo si è ottenuto che oltre la metà degli uccellini si mettesse in copia con uno del proprio stesso sesso. A partire da quel momento sono stati attentamente monitorati per valutare se le relazioni che mantenevano fossero uguali a quelle delle coppie etero. In un secondo momento sono state inserite nel gruppo di tutti questi uccelli maschi (sembra una cosa porno!) delle femminucce: delle otto coppie omosessuali, cinque sono rimaste fedeli dopo l’arrivo delle femmine e le altre tre se ne sono andate con le uccelline (sempre più hot!) per cui gli scienziati hanno concluso che anche tra gli uccelli è più importante trovare un partner che riprodursi.

Sebbene lo studio sia stato realizzato in modo da forzare i rapporti, la cosa certa è che l’omosessualità è molto comune nel mondo animale e non è per niente contro natura.

Via | BBC
Foto | Flickr

I Video di Pinkblog

Eni: Palazzo Mattei si colora di arancione contro la violenza sulle donne