FASTVíNIC, un fast-food “genuino” by Alfons Tost

L’interior design di un fast food a Barcellona si ispira all’intento genuino ed ecologico del cibo e degli accessori proposti.

di olivia


Se l’associazione mentale con fast food è immediatamente “cibo poco salutare”, l’intento di FASTVíNIC a Barcellona è esattamente quello di distinguersi proponendo panini squisitamente genuini, con ingredienti provenienti da produzioni esclusivamente biologiche.

Per celebrare la voglia di rendere un fast food genuino e quindi accogliente come una casa, l’Alfons Tost Interiorisme ha pensato a un interior design molto “naturale”, che richiami proprio il carattere autentico e semplice di un cibo veramente buono.

Piante, legni chiari, ma anche tanti cuscini contribuiscono a creare un’atmosfera sicuramente calorosa e appunto genuina.

Ma da FASTVíNIC non è solo il cibo a essere “naturale”: anche i materiali utilizzati mirano al rispetto dell’ambiente, così piatti, bicchieri, vassoi sono realizzati con scarti riciclati; tanto da meritarsi una certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design).

FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost

FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost FASTVíNIC, interior design by Alfons Tost

Via | Homedit