Facebook: petizione per poter scegliere un genere “neutro” nei profili

Petizione per chiedere a Facebook di inserire anche il genere neutro


Caro Facebook, ti chiedo di riconoscere formalmente i milioni di cittadini il cui genere va al di là del maschile e femminile e ti chiedo di riconoscere le altre identità di genere sui profili Facebook. Si tratta di un cambiamento molto semplice ma significativo che permetterebbe a utenti transessuali e transgender di essere visibili, riconosciuti e, cosa più importante, rispettati.

Questa la petizione per chiedere a Facebook di aggiungere un genere “neutro” (come fa Google+) ai propri profili. L’obiettivo della petizione è quello di raccogliere 35mila firme (al momento in cui scriviamo superano le 31.600).

Secondo fonti di stampa, però, l’idea di aggiungere un genere “neutro” oltre al “maschile” e “femminile” sarebbe rifiutata a priori da Facebook perché andrebbe contro la politica pubblicitaria dell’azienda, politica che necessita di conoscere il sesso degli utenti per poter offrire annunci mirati.

Se volete, firmate la petizione online: l’uguaglianza e il rispetto passano anche attraverso queste soluzioni.

I Video di Pinkblog

Eni: Palazzo Mattei si colora di arancione contro la violenza sulle donne