I “barbari omosessuali” di Michelle Bachmann ballano al ritmo di “Born this way”

Flashmob sulle note di “Born this way” contro l’omofobia di Michelle Bachmann

Qualche settimana fa vi avevamo parlato dell’intenzione di Michelle Bachmann – candidata del Tea Party alla Casa Bianca – di curare i gay. La polemica è stata molto forte perché, a seguito della testimonianza di un giovane, risulta che Michelle e suo marito Marcus abbiano una clinica in cui effettivamente venivano offerte cure per l’omosessualità e terapie per ri-orientare gli omosessuali.

Né Michelle Bachmann né suo marito Marcus hanno commentato, forse basandosi sulla fiducia del rapporto medico-paziente, e sebbene abbiano negato di aver mai messo in pratica trattamenti di questo tipo, ci sono delle testimonianze video che mostrano un membro di spicco della clinica che afferma che “con la preghiera e l’impegno si potrà imparare ad essere attratti dalle donne e a liberarsi dal proprio desiderio omosessuale”. A queste affermazioni vanno aggiunte quelle di Marcus, marito di Michelle, che ha paragonato i gay ai barbari:

Vi dico chiaramente quello che si intende per omosessualità nel Regno di Dio: dobbiamo capire che i barbari devono essere educati, devono sottomettersi alla disciplina.

Per questo, e facendo ricorso allo humor come arma per combattere l’ignoranza, un esercito di “selvaggi” ha manifestato dinanzi alla clinica della Bachmann con un flashmob sulle note di Born this way di Lady Gaga. Un vero spettacolo!

I Video di Pinkblog

Eni: Palazzo Mattei si colora di arancione contro la violenza sulle donne