Pierre Lagrange divorzia dalla moglie per stare con l’uomo che ama: e così le deve 180 milioni di dollari

Pierre Lagrange divorzia per 180 milioni di dollari euro dalla moglie Catherine per stare con il suo nuovo compagno Roubi L’Roubi


L’amore costa caro. Frase che calza a pennello in questa vicenda. Pierre Lagrange (in foto, a destra) è un finanziere belga, co-fondatore del fondo d’investimento Glg Partners ed ex trader della Goldman Sachs e della Lehman Brothers. Era sposato con Catherine e, insieme, hanno avuto anche tre figli. Tutto questo fino a quando Pierre non ha incontrato il desginer somalo Roubi L’Roubi. Ed è scoccata la scintilla dell’amore. L’uomo si è innamorato di lui e, col tempo, ha capito di voler mettere la parola fine al legame con la moglie. Ma questa sua decisione ha avuto un prezzo: 180 milioni di euro.

Non sobbalzate. Paiono tanti soldi (e lo sono!) ma Pierre è anche indicato come uno degli uomini piu ricchi dell’Inghilterra. Resta il fatto che l’uomo, ha dovuto vendere la sua residenza con 15 camere da letto, a Kensington Palace Gardens, a Roman Abramovich per qualcosa come 90 milioni di sterline. Ma ne è valsa la pena e l’ha fatto. In cambio ha ottenuto la libertà.

E la possibilità di presentarsi alla Biennale di Venezia, mano nella mano, con il suo uomo

I Video di Pinkblog

4 acconciature per l’estate