Il petto di pollo al latte al forno per un secondo piatto leggero e gustoso

Un’altra ricetta con un alimento leggero, è il petto di pollo al latte al forno. Il latte rende la carne molto morbida e saporita. Vediamo insieme come si prepara.




In questi giorni abbiamo parlato spesso del petto di pollo, dalle calorie alle proprietà nutrizionali, abbiamo visto compre preparare il petto di pollo al limone e ora ci concentriamo su un’altra ricetta: il petto di pollo al latte al forno. Che cosa abbiamo bisogno: anche in questo caso per 4 persone si consigliano circa 600 grammi di carne tagliata a fettina, uno spicchio d’alio, un cucchiaio di olio, mezzo litro di latte, sale e pepe q.b.

Prendete una teglia e mettete sul fuoco, intanto scaldate a 180 gradi il forno. Fate rosolare l’olio e l’aglio poi aggiungete il pollo, salate e pepate. Una volta scottato da entrambi i lati, mettete il latte. Non dovete esagerare, bisogna coprire completamente la carne e basta e infornate. Ci vorranno 10/15 minuti. Il latte dovrebbe ritirarsi e creare un cremina molto densa.

Questa cottura può essere fatta anche in padella, ma al forno è decisamente più leggera. Potrete anche provare con l’arresto, che sicuramente sarà apprezzato anche dai bambini. In questo caso, il contorno migliore sono delle patate. Se siete a dieta, fatele semplicemente lessare e conditele con un po’ di olio crudo. Ricordate che le patate contengono carboidrati e assorbono molto condimento, quindi non esagerate.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail