• Moda

Pasto nudo tra letteratura, eros, fotografia e moda

Le immagini e la visione di Livia Alcade che rilegge Burroughs

di Giorgio


A volte per una strana combinazione di suggestioni (ed incontri) più forme d’arte sembrano confluire tutte insieme in un unico luogo. E’ il caso di questo editoriale sui generis realizzato da Livia Alcade, una celebre fotografa che ha rivisitato secondo la propria sensibilità ed arte il romanzo di William S. Burroughs Il Pasto nudo. Scene crude, dall’erotismo rabbuiato (anche discutibile) che volutamente contrastano con l’eleganza effimera di abiti sontuosamente firmati Dior o Gucci.

Pasto nudo di Livia Alcade
Pasto nudo di Livia Alcade
Pasto nudo di Livia Alcade
Pasto nudo di Livia Alcade

Via | Homotography

I Video di Pinkblog

ibird @ thumbsup