USA: i cappellani militari potranno celebrare nozze tra persone dello stesso nelle caserme dell’esercito

Il Pentagono ha dato il via libera ai matrimoni gay religiosi all’interno delle strutture dell’esercito

di robo

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America ha confermato che i cappellani militari potranno celebrare matrimoni tra le persone dello stesso sesso, sia dentro che fuori le caserme, sempre in accordo con la legislazione locale.

La decisione era stata anticipata in precedenza dalla Marina degli USA, ma poi sospesa per via delle mille discussioni che aveva generato. Ora, dieci giorni dopo la fine effettiva del Don’t ask, don’t tell il Pentagono ha confermato che le uniche limitazioni a celebrazioni di questo tipo di cerimonie sono la legislazione locale e il credo professato dal cappellano stesso.

Ricordiamo che il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale nel Massachusetts, Connecticut, Iowa, Vermont, New Hampshire e New York, così come in Columbia. D.C. Per quel che riguarda le confessioni religiose, invece, quelle che celebrano matrimoni religiosi tra persone dello stesso sesso sono ancora una minoranza negli USA, anche se ci sono chiese importanti – come quella episcopaliana – che li celebrano.

Via + foto | Advocate

I Video di Pinkblog

Eni: Palazzo Mattei si colora di arancione contro la violenza sulle donne