Versace inaugura una nuova boutique a Hong Kong

Quella di Hong Kong è una piazza importante nell’universo del lusso. Ecco perché i marchi più prestigiosi cercano di presidiarla bene.


Versace apre una nuova boutique di lusso a Hong Kong. Per il marchio italiano di tratta del secondo negozio in quella località. Il flagship store orientale di fresca nascita sorge nella Harbour City.

Si tratta di un punto vendita di 732 metri quadri. Questa superficie ne fa il più grande del marchio in Asia, piazza tenuta sempre in alta considerazione dalle firme internazionali.

Il concetto di base del design è stato ideato da Donatella Versace e dall’architetto inglese Jamie Fobert, che hanno gestito al meglio la loro sapienza, per produrre una trama preziosa, dove si miscelano lo stile classico italiano con le note della ricerca moderna, in un quadro dove non mancano ispirazioni dialettiche esotiche.

David Beckham compra la villa di Versace a Miami

Nel punto vendita si vive una bella esperienza sensoriale, mentre si gustano gli accessori e i prodotti della gamma. C’è pure un settore dedicato agli orologi e ai gioielli. Non manca la sala VIP, dove gli acquirenti più facoltosi possono giovarsi di un trattamento speciale.

Per celebrare il debutto del nuovo flagship store, Versace ha progettato due nuove versioni in edizione limitata della borsa “Signature”, plasmate in pelle bianca o nera, con soli 60 pezzi disponibili.

Via | Luxuo.com

I Video di Pinkblog

Ricky Martin en El Hormiguero 3.0: “Yo me enamoro todos los días”