Chris Martin pensava di essere gay per colpa dei Take That

Chris Martin pensava di essere gay per “colpa” dei Take That


Chris Martin, leader dei Coldplay, oggi marito di Gwyneth Paltrow e padre, ha parlato delle sue band preferite di quando ero ragazzo. Una erano gli U2 e l’altra erano i Take That. E proprio loro hanno insinuato una specie di dubbio nella mente di Chris: e se fossi omosessuale? Lo ha detto lui, ironizzando sulla cosa con simpatica onestà:

Cinque uomini robusti da Stoke e Manchester. Non ho paura ad ammetterlo. È colpa loro se mi sono chiesto: “Sono gay?”

Eh sì, Chris, ti capisco. Anche io, sai, ho sospettato e pensato di essere gay per il tuo stesso motivo: i Take That. Poi però ho capito che lo ero davvero. Ops.

Qualcuno di voi ha pensato di essere gay a causa di Chris Martin? O dei Take That?

I Video di Pinkblog

La Dura Verità – come conquistare un uomo