Joyce, l’interior design di un negozio di abbigliamento a Hong Kong

In un negozio di abbigliamento a Hong Kong la protagonista è la luce naturale, che crea l’ispirazione per tutto il suo interior design.

di olivia


All’interno del Lee Gardens, un centro commerciale di lusso, situato nell’area centrale di Causeway Bay, Hong Kong, il designer Koichi Futatsumata di Case-Real ha curato l’interior design del negozio di abbigliamento Joyce.

La collocazione del negozio ha dato l’input per la creazione di tutta la sua struttura: potendo godere infatti di una luce naturale insolita per i negozi e i centri commerciali di Hong Kong, l’interior designer non ha voluto sprecarla, ma utilizzarla come elemento fondamentale per mostrare gli abiti e per creare un ambiente piacevole.

Il designer ha dovuto però pensare a una configurazione particolare, in cui magazzino e camerini sono posti al centro del negozio e sono celati da pareti concave, le quali offrono inoltre un suggestivo sfondo per abiti e manichini.

La luce naturale può così entrare e scorrere all’interno di questo negozio senza interruzioni. E’ lo stesso Koichi Futatsumata ad affermare:

“It could be said that, in a way, this unique space was borne of the unintentionality of Hong Kong as a city, rather than something that we produced.”

Via | Dezeen