Mostre a Firenze: Piero di Cosimo. Pittore eccentrico fra Rinascimento e Maniera

Piero di Cosimo, genio bizzarro e manierista in mostra a Firenze. Per Il direttore degli Uffizi “il suo è un approccio lirico, ma robusto”.

di robo

[raw content=”

“]

A Piero di Cosimo (1461 circa – 1522) è dedicata una mostra a Firenze, agli Uffizi, dal titolo Piero di Cosimo – Pittore eccentrico fra Rinascimento e Maniera. Leggiamo sul sito degli Uffizi:

Genio eccentrico del Rinascimento fiorentino, Piero di Cosimo è una figura retrospettiva monografica dedicata a quasi sconosciuta, nonostante l’apprezzamento dimostrato dalla critica e Piero di Cosimo, presenta dunque l’ampio catalogo di dipinti di tema sacro e profano oggi conservati in musei e attraverso collezioni di tutto il mondo.

Chiosa Antonio Natali, direttore della Galleria degli Uffizi,

Il suo approccio alla vita, a una vita di sogno qual è la sua, è un approccio fortemente lirico. Eppure, quanto vibrante, quanto robusto, proprio come segno. C’è questa grande capacità di trascendere la realtà nel verso di una bizzarria, eppure sempre fondata su un interesse forte nei riguardi dell’antico.

Foto | Piero di Cosimo [Public domain], attraverso Wikimedia Commons

Ultime notizie su Mostre

Tutto su Mostre →