Evan Rachel Wood fa notare che nessuno spiega la bisessualità ai bambini

Per Evan Rachel Wood è importante che ai bambini venga spiegata la bisessualità

di robo

Evan Rachel Wood ha rivelato che da piccola era terrorizzata dall’idea di essere bisessuale, una realtà che “nessuno spiega ai bambini” e che nel caso specifico della Wood ha portato diverse difficoltà nel vivere apertamente i proprio sentimenti.

Sono cresciuta terrorizzata e senza capirne il motivo. Nessuno ti spiega nulla della bisessualità. È qualcosa di cui nessuno parla. Ricordo che crescendo ho scoperto attrici e donne in genere che avevano fatto coming out ed erano aperte sul tema e questo mi ha fatto sentire molto meglio. Non sapevo nulla della bisessualità fino a quando non sentii l’attrice Fairuza Balk parlarne quando io ero piccola e pensai: “Oh mio Dio: possono piacere sia gli uomini che le donne: che bello!”. Fu una rivelazione per me.

Evan Rachel Wood non è l’unica famosa ad aver fatto coming out come bisessuale: a maggio del 2009 Megan Fox diceva pubblicamente di essere bisex, seguita pochi giorni dopo da Fergie dei Black Eyed Peas. Ad aprile 2010, poi, anche Anna Paquin si è dichiarata bisessuale e, nello giugno dello stesso anno, anche Vanessa Carlton si è detta “orgogliosa donna bisessuale”. Sempre nel 2010, ma a gennaio, Duncan James ha fatto coming out come bisessuale.

I Video di Pinkblog

Eni: Palazzo Mattei si colora di arancione contro la violenza sulle donne