Che questo sia l’anno della grandi aste è ormai un dato di fatto.
Ad affermarsi è di nuovo Christie’s, questa volta nella “Grande Mela”.
New York è stato lo scenario ideale per la vendita incredibile di un quadro del grande maestro olandese, Vincent Van Gogh.
“L’Arlesienne, Madame Ginoux” è un ritratto di una donna francese che, nella serata delle grandi cifre, è stato venduto a 40,3 milioni di dollari.
Il quadro faceva parte di un’asta di arte Impressionista e Moderna, da 180 milioni, di cui era il “masterpiece”.
Via | Bloomberg.com

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Arte e cultura Leggi tutto