John Lennon, un arazzo per lui ad Ellis Island

ll grosso arazzo, commissionato da Amnesty International, raffigura Manhattan nelle sembianze di un sottomarino giallo

E’ stato scoperto ieri, 29 luglio, l’arazzo dedicato al musicista John Lennon. L’arazzo si trova al Museo Nazionale dell’Immigrazione di Ellis Island, a New York ed è stato realizzato in occasione della giornata dedicata alla memoria dell’ex Beatle.

A scoprire l’opera c’erano la sua compagna e artista Yoko Ono, Bono degli U2 e The Edge.
Il grosso arazzo raffigura Manhattan nelle sembianze di un sottomarino giallo, come la celebre canzone dei 4 ragazzi di Liverpool, con Lennon come capitano del sottomarino.

L’opera è stata commissionata da Amnesty International – nella persona del presidente Bill Shipsey –  come ringraziamento a Yoko Ono per aver concesso ad  Amnesty il diritto di registrare cover di alcune canzoni di Lennon per raccogliere fondi per oltre 5 milioni. 

gettyimages-482294468.jpg