Dall’11 dicembre al 10 gennaio 2016 Palazzo Ducale di Genova sarà lo sfondo ideale per una forma d’arte tutta contemporanea: la videomapping, realizzata dallo Studio Luca Anagni, grafico e web designer di Macerata che insieme ai suoi collaboratori lavora su tecniche 2d e 3d. Dopo aver girato tutto il mondo con le loro animazioni, affascinando il pubblico nel 2013 con Van Gogh Shadow e dopo essere arrivati al terzo posto al contest Internazionale Circle of Light di Mosca nel 2013, una nuova video-proiezione animata sta per illuminare le sere genovesi di Piazza Matteotti. La facciata principale del museo, dove è in corso la mostra Dagli Impressionisti a Van Gogh, e dove dal 25 settembre campeggia l’autoritratto di Van Gogh, cambierà volto.

Il Natale dell’arte si inaugura così a Genova, sulla facciata di uno dei più importanti palazzi cittadini, sede antica del doge della Repubblica che per l’occasione si trasformerà in un teatro di visioni, un palcoscenico visibile a tutti, un museo dalle pareti fluttuanti; il video animato sarà un omaggio alla mostra in corso e animerà le opere in mostra provenienti dal Detroit Institute of Arts: Van Gogh, Gauguin, Monet, Cézanne, Degas, Renoir, Matisse, Modigliani, Kandinsky, Picasso, come non li avete mai visti. Musiche luci e “pittura in movimento” romperanno, alle prime luci della sera, la rigida simmetria della facciata neoclassica di Palazzo Ducale, ideata nel’700 da Simone Cantoni.

Lasciamoci sorprendere e non perdiamoci questo evento del Natale 2015. Cliccate qui per vedere il video.

GUARDA LA GALLERY 5 foto
Al Palazzo Ducale di Genova la videomapping da “Van Gogh e gli impressionisti, a Picasso”
Al Palazzo Ducale di Genova la videomapping da “Van Gogh e gli impressionisti, a Picasso”
Al Palazzo Ducale di Genova la videomapping da “Van Gogh e gli impressionisti, a Picasso”
Al Palazzo Ducale di Genova la videomapping da “Van Gogh e gli impressionisti, a Picasso”
Al Palazzo Ducale di Genova la videomapping da “Van Gogh e gli impressionisti, a Picasso”
Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Arte e cultura Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Tony Orrico: Penwald: 1: one circle in color 2009