• Auto

Audi Q7 guida l’autista

Abbiamo già parlato del SUV firmato Audi in un contesto diverso, quello della vicenda di Beckham. Guy Kawasaki, noto nome nell’industria informatica e grande promotore di internet, ha fatto una personale recensione di un sistema innovativo dell’auto. L’Audi Q7 è una macchina molto curata, un SUV imponente e dal design molto ricercato. Sarebbe un vero

Abbiamo già parlato del SUV firmato Audi in un contesto diverso, quello della vicenda di Beckham.
Guy Kawasaki, noto nome nell’industria informatica e grande promotore di internet, ha fatto una personale recensione di un sistema innovativo dell’auto.
L’Audi Q7 è una macchina molto curata, un SUV imponente e dal design molto ricercato.
Sarebbe un vero peccato rovinarne la carozzeria durante una manovra in retromarcia.
Nell’auto è integrato un sistema che, quando si innesta la retromarcia, provvede a far vedere, grazie ad una telecamera, cosa è dietro la macchina.

Una caratteristica che hanno molte auto al giorno d’oggi, se non fosse per un “piccolo” particolare. In base alla posizione dello sterzo, e quindi delle ruote, sullo schermo viene tracciata quella che è la traiettoria che l’auto effettuerà.
Un sistema originale, innovativo ed efficace per togliersi d’impaggio dalle manovre peggiori.
Verrebbe voglia di guidare sempre in retromarcia.
Via | Guykawasaki.com

I Video di Pinkblog