Fra le molte novità italiane del Salone di Ginevra c’era questa “500 Coupé Zagato”, un prototipo realizzato da una delle firme più note del design automobilistico mondiale, in collaborazione con il Centro Stile di Fiat Group Automobiles. Il concept è contraddistinto da linee sinuose ma decisamente sportive e contemporanee, che si ispirano all’omonima progenitrice realizzata negli anni 50 dal famoso carrozziere.

Ma se allora Zagato aveva completamente reinterpretato lo stile esterno del modello di base, oggi i designer hanno enfatizzato la silhouette della Fiat 500, conferendole un’impronta ancora più aggressiva. La forma del tetto risulta unica con la caratteristica “doppia gobba”, vero emblema di Zagato, che coniuga l’abbassamento della vettura al mantenimento di un’ottima abitabilità.

Come molte fuoriserie storiche, il prototipo propone la classica formula “2+2 posti” conservando le dimensioni contenute del modello di base. Pensata principalmente per un pubblico maschile giovane e dinamico, la “500 Coupé Zagato”, spinta dal TwinAir da 105 cavalli, soddisfa anche la clientela femminile, grazie all’accurata ricerca di soluzioni stilistiche tratte dai più interessanti trend sui colori e materiali.

500 coupé zagato
500 coupé zagato
500 coupé zagato
500 coupé zagato

Via | Zagato.it

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Auto Leggi tutto