Cappello di bigodini per donne perfette

Ci sono donne che anche appena alzate sono impeccabili, sempre perfette, con i capelli magicamente pettinati anche dopo la doccia, il trucco incrollabile anche in palestra. A quelle donne oggi dedichiamo un progetto tricot decisamente speciale: il cappello di bigodini di maglia, in modo che anche loro possano sentirsi sciatte almeno una volta nella vita.

di

Ci sono donne che anche appena alzate sono impeccabili, sempre perfette, con i capelli magicamente pettinati anche dopo la doccia, il trucco incrollabile anche in palestra. A quelle donne oggi dedichiamo un progetto tricot decisamente speciale: il cappello di bigodini di maglia, in modo che anche loro possano sentirsi sciatte almeno una volta nella vita.

L’idea, assolutamente folle, l’ha avuta la designer canadese Astor Tsang e la realizzazione è piuttosto veloce. Vi basterà procurarvi alcuni bigodini di plastica, della lana ricciolona del vostro colore di capelli e un paio di ferri.

Ogni bigodino è composto da 11 punti lavorati al dritto e al rovescio per 8 righi, che saranno poi arrotolati e attaccati alla “testa” di lana. Questo copricapo veramente, veramente chic siamo certe vi farà sentire libere e sfrontate quel tanto che basta per avere il coraggio di abbordare finalmente quel bel single che incontrare sempre al reparto surgelati.

Ultime notizie su Maglia e Crochet

Tutto su Maglia e Crochet →