E’ stata definita non a caso la residenza più costosa di New York, questa casa dell’Upper East Side di Manhattan, che vanta una dotazione piuttosto notevole.

Gli spazi al suo interno infatti non lasciano sicuramente a desiderare, con dieci camere da letto, undici bagni, tre cucine, una biblioteca, un ascensore privato, una sala da pranzo che può ospitare fino a 50 persone, una palestra e un giardino. Si tratta di ambienti che con questi numeri è difficile trovare in un’abitazione di città e in effetti la casa è a tutti gli effetti un palazzo, con oltre 1600 metri quadri di metratura, che nel 1900 Frank Winfield Woolworth fece costruire per une delle sue figlie.

La casa in questione, arredata in un sontuoso stile classico, è stata messa in vendita per ben 90 milioni di dollari, ed è per questo che si tratta della residenza più costosa della Grande Mela. In alternativa comunque è possibile affittarla a 210.000 dollari al mese.

Sul DailyMail qualche immagine degli interni di questa favolosa residenza.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Casa Leggi tutto