• Moda

Celebrità: Come ti creo un brand

Essere una celebrità ha i suoi lati negativi, paparazzi dietro ogni angolo, lo stress di una vita sotto i riflettori e la paura di fallire con un “flop” di dimensioni epocali. Ma tra queste “tristi” conseguenze della vita da famosi, c’è un risvolto di sicuro interesse, quello economico. Oltre a contratti di vario genere, la

Essere una celebrità ha i suoi lati negativi, paparazzi dietro ogni angolo, lo stress di una vita sotto i riflettori e la paura di fallire con un “flop” di dimensioni epocali.
Ma tra queste “tristi” conseguenze della vita da famosi, c’è un risvolto di sicuro interesse, quello economico.
Oltre a contratti di vario genere, la celebrità moderna diventa piano piano imprenditrice e lo fa con poco sforzo, un limitato investimento e grandi guadagni nella maggior parte dei casi.

Michael Jordan e la sua linea di abbigliamento sportivo, Sean “P.Diddy” e la linea di vestiti Sean John e molti altri esempi di persone famose che, sfruttando l’onda del successo, inventano una linea di prodotti o cedono i diritti del proprio nome per firmarne alcuni.
Un business molto interessante, intorno a cui orbitano molti milioni di dollari. Provate a chiedere a Paris Hilton, Tiger Woods, Jennifer Lopez e Donald Trump…
Via | Agendainc.com

I Video di Pinkblog