Constellations, i paesaggi ricreati con i Led di Casey Watson

Luci LED e paper-cut per l’installazione Constellations di Casey Watson

di cuttv


Le creazioni della canadese Casey Watson stanno in bilico tra l’arte e il design, la moda e l’installazione più effimera. Sono giochi di carta e di luce che si trasformano in oggetti, in abiti, in complementi d’arredo.

La sua ultima invenzione si chiama Constellations ed è una suggestiva installazione realizzata con la tecnica del paper-cut,che sfrutta la luminosità a basso consumo dei LED. Chi la approcia è invitato ad infilare letteralmente la testa in quello che sembra un semplice paralume a calotta, per sbirciare il panorama.

Quelle che dal di fuori sembrano stelle sullo sfondo buio, dentro si rivelano come uno skyline di grattacieli illuminati: una piccola esperienza immersiva in grado, con pochissimi elementi, di ricreare un’atmosfera avvolgente e seducente.

Constellations di Casey Watson
Constellations di Casey Watson Constellations di Casey Watson Constellations di Casey Watson Constellations di Casey Watson