Questo “Museum of endangered sounds” potrebbe fare il paio con il “Museum of Obsolete Objects“: il museo degli oggetti obsoleti ideato dall’agenzia tedesca Jung von Matt. ‘Stavolta però si tratta di suoni che sono – appunto – in via d’estinzione. Il trillo di un noto telefono cellulare, il suono di avvio di Windows 95, il gracchiare fastidioso dei vecchi modem a 56k.

Ideato, realizzato e gestito da Brendan Chilcutt (che spera di raccogliere abbastanza materiale entro il 2015), il sito è insieme una fonte di divertimento per gli appassionati di vintage e tecnologie retro, ma anche un’ottima occasione per riflettere su come è cambiato il sound design e il panorama sonoro che ci circonda. Quanti di questi endangered sounds dimenticheremo?

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Complementi d'arredo Leggi tutto