RIFLE annuncia che a partire dal 1° gennaio 2009, e per i due anni successivi, Marco Simoncelli sarà il nuovissimo, nonché primo in assoluto, testimonial del marchio. Da tempo Rifle era alla ricerca di un personaggio italiano, giovane e promettente, appartenente al mondo dello sport in cui potersi rispecchiare, ritrovando in esso i propri valori.

Da qui l'idea di puntare fortemente su Marco Simoncelli, soprannominato SuperSic o SuperPippo, ventunenne centauro di Coriano (Riccione) che in sella alla sua Gilera ha ottenuto la vittoria finale del MotoMondiale 2008 classe 250. 

La scelta di legare l'immagine del brand al neo Campione del Mondo è dovuta alla sua italianità e al suo essere spontaneo, genuino e divertente, qualità che hanno contemporaneamente conquistato le simpatie del pubblico e degli appassionati, senza intaccare però il suo carattere vincente e la sua voglia di lottare per arrivare ai vertici. 

Il Campione del Mondo 2008 (Classe 250cc) sarà presente allo stand Rifle oggi, dalle 12.30 alle 14.30, a Pitti uomo 75, per ufficializzare la nuova collaborazione e presentare la nuova linea d'abbigliamento Rifle SuperSic!

Le analogie fra Rifle e Simoncelli inoltre non terminano qui: il 58 infatti non solo rappresenta il numero di SuperSic e quella della sua moto, ma corrisponde anche all'anno di nascita del brand di Barberino del Mugello, primo marchio in Italia a diffondere la cultura del jeans. 

A partire dalla Primavera/Estate 2009, all'interno di ogni collezione ci sarà una linea "Rifle SuperSic", ideata congiuntamente da Rifle e dal pilota italiano. Un look giovane che rispecchia lo stile quotidiano indossato dal Campione del Mondo durante il tempo libero. Il brand inoltre si occuperà della produzione del merchandising del talento romagnolo, pensata direttamente da Aldo Drudi, designer di fama internazionale. 

Marco Simoncelli sarà il protagonista, insieme alla modella inglese Claudia Cooper, della nuova campagna stampa Rifle, realizzata dall'agenzia Elite di Rimini sotto le direttive dell'art director Roberto Pizzolati e del fotografo Remo Di Gennaro. Durante lo shooting non potevano certamente mancare le moto: una Gilera Competizione del 1973 e la nuovissima Aprilia MXV450 hanno infatti caratterizzato gli scatti.  

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto