Da Valentino Rossi a Valentino il passo è breve. Infatti dopo la turbulenta diatriba tra il Fisco e il pilota di Tavullia tocca al re della moda italiana. Sul web rimbalzano voci di un interesse dell'Agenzia delle Entrate del Lazio nei confronti di Valentino. Pare che la residenza londinese dello stilista venga considerata fittizia e che la multa da pagare sia di ben 33 milioni di euro.

Ad affermarlo è il settimanale "Diva e donna" in edicola domani. Nel mirino dovrebbe esserci anche il socio dello stilista, Giancarlo Giammetti, che dovrebbe pagare 22 milioni di euro. Silenzio tombale da parte dell'entourage dello stilista. Intanto il Pitti Uomo 75 continua…

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto